Arredamento Minimal | I consigli di Italian Design Outlet

In: Ispirazioni e Tendenze In data: martedì, giugno 25, 2019 Colpire: 69

Il famoso detto "Less is more" è nato con il maestro tedesco-americano Ludwig Mies van der Rohe nella metà del secolo scorso, anche se alcuni dicono che è il suo mentore, il designer tedesco Peter Behrens, ad averne il merito. Dato che questa frase racchiude in modo così succinto tutte le cose minimaliste, si può essere perdonati nel pensare che Mies van der Rohe fosse a favore di progetti austeri. Ma nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Questo perchè, come ricorda, Mies: "Dio è nei dettagli". Il numero di elementi può essere limitato, ma ognuno può contribuire potentemente all'impatto visivo. Nel mondo del design Minimal infatti, è racchiuso un senso molto più profondo che si ricollega anche a un modo di vivere slegato dalle cose materiali inutili e ridondanti. Credere che l'arredo minimal sia sinonimo di freddezza e scontatezza, è ormai un errato luogo comune. 'Meno ma meglio', significa concentrarsi sugli aspetti essenziali, sui dettagli, sui materiali, e così tornare alla purezza, alla semplicitàsbarazzarsi del superfluo per concentrarsi su ciò che conta.

Lo stile minimalista

Lo stile Minimal all'interno di uno spazio abitativo, si tramuta in luminosità, libertà di movimento, spazio; uno spazio in cui ritrovare solo l'essenziale, quello che si rivela davvero importante e che cattura l'attenzione. Peculiarità fondamentali dunque, sono l'assenza di soprammobili e decorazioni ingombranti e sofisticate, la scelta di colori neutri, materiali moderni, mobili basilari e linee d'avanguardia. Un concetto che va oltre quello del design in sè, che ben si sposa con una filosofia di vita moderna altrettanto essenziale, alla ricerca della gratificazione estetica che sta nella semplicità e alla funzionalità che ogni oggetto esprime.

La scelta dei colori

L'arredamento, anche se semplice, dovrebbe esprimere una presenza nella stanza che equilibra elementi sia accattivanti che armoniosi. Per questo motivo scegliere il giusto arredo minimal non è di facile attuazione, e il rischio maggiore è quello di riempire gli spazi vuoti con oggetti superflui o non abbinabili. Il nostro primo consiglio è quello di cominciare dalla scelta dei colori: prediligere colori neutri che possano esprimere pulizialuminosità e purezza è una decisione in linea con il concept; così come privilegiare i contrasti tra bianco e nero; oppure optare per una scelta coraggiosa inserendo elementi di un colore acceso come il rosso, andando a spezzare la monotonia cromatica e donando così carattere e personalità all'ambiente. Chiaramente senza interrompere quella coerenza stilistica e cromatica che abbiamo scelto di attuare nel nostro progetto iniziale.

I materiali nell'arredamento minimal

Fondamentale è la scelta dei materiali. Nell'arredamento minimal, i materiali giocano un ruolo centrale: che siano materiali di produzione industriale o moderni, la prerogativa è che siano piacevoli al tatto, durevoli nel tempo, facili da pulire, sostenibili e che riescano a trasmettere emozioni. Vetro, acciaio, legno stagionato, lamiera e pietra naturale, sono i principali materiali scelti per esprimere un concetto che nasce dalla ricercata qualità e sostenibilità, in costante dialogo con l'innovazione.

Le forme e lo spazio

Forme e spazio. Una crasi a cui ispirarsi. Ultimo ma non per importanza, è il ruolo che svolgono questi due concetti nell'arredamento minimal. Il senso estetico nel suo significato più profondo sta nella scelta di arredi che emanino una sensazione di omogeneità e ordine nell'intero ambiente: forme geometriche ben definite, linee pure ed essenziali, equilibrio negli spazi. Che sia la cucina, il salotto, la zona notte o un ufficio, l'importante è che l'arredo esprima al meglio leggerezza e senso di libertà, evitando quindi di virare su mobili che occupino spazio eccessivo e superfluo, e che nel complesso comunichi equilibrio e sobrietà.

Anche per l'arredamento minimal c'è spazio per la fantasia: ridurre il superfluo al necessario non significa togliere, ma fare delle scelte in base a funzionalità, qualità ed essenzialità.

All'interno del nostro sito, puoi trovare prodotti dal design minimal e rigorosamente Made in Italypezzi unici e speciali, realizzati con materiali nuovi ed insieme tradizionali, finiture e dettagli di alta qualità, nati dall'esperienza artigiana e dalla passione per il design.

Scoprili e lasciati ispirare!