Arredare un piccolo salotto | I consigli di Italian Design Outlet

In: Ispirazioni e Tendenze In data: lunedì, luglio 1, 2019 Colpire: 303

Arredare un salotto piccolo per farlo apparire più grande e accogliente. Una sfida che può sembrare insuperabile, ma con pochi accorgimenti Italian Design Outlet vuole aiutarti nella ricerca di soluzioni che sfruttino in maniera intelligente ogni spazio a disposizione, trasformando così un soggiorno piccolo in una living room funzionale e di grande impatto.

Il salotto è solitamente la zona più importante della casa, il nostro biglietto da visita, la stanza dove accogliamo gli ospiti e passiamo il più del tempo, il cuore della casa dove amiamo rilassarci e radunare tutta la famiglia. Quindi, oltre ad essere bello e accogliente, ha bisogno anche di alcuni accorgimenti per diventare armonioso ed accogliente, sopratutto se si dispongono di spazi ristretti.

La scelta dei colori

Quando ci dedichiamo all'arredamento di uno spazio piccolo, in questo caso il salotto, il modo più semplice per dilatare lo spazio è quello di puntare su colori chiari, sfruttando sfumature morbide e delicate, dalle pareti ai mobiliper mantenere la stanza luminosa, accogliente e invitante.

Scegliere il protagonista della stanza

Una volta individuate le tonalità sulle quali puntare, la prima cosa da fare è focalizzarsi nello scegliere il giusto protagonista della stanza e conseguentemente il lato del salotto che lo ospiterà. Nella maggior parte dei casi, è il divano ad essere il protagonista indiscusso del soggiorno, che dovrà essere dalle dimensioni ridotte e allo stesso tempo comodo, dal design abbinato allo stile degli arredi al rivestimento in tinta con le tonalità scelte in precedenza. E perchè no magari, un comodo cassettone sotto il divano, potrebbe essere la soluzione ideale per mettere ordine nella gestione di uno spazio limitato. 

Soluzioni a taglia small

Soluzione alternativa per arredare un salotto piccolo, è quella di optare per la scelta ad esempio di due poltrone di design, in abbinamento allo stile scelto, magari attorno ad un tavolino basso, per renderlo più grazioso ed accogliente. Pouf, sedute basse, panche e sgabelli, potrebbero essere dei giusti complementi nello schema di un salotto dalle dimensioni ridotte; sul nostro sito puoi trovare esempi di soluzioni di design che vanno a soddisfare quelle esigenze di estetica e funzionalità che necessita questo caso.

Il protagonista inaspettato

Che sia quadrato o rettangolare, il nostro salotto potrebbe avere un protagonista inaspettato: la libreria. Esistono diverse proposte infatti che coniugano gestione degli spazi e design, materiali di qualità e dettagli preziosi, che permettono per esempio di posizionare una libreria bifacciale a centro stanza, creando nuovi volumi e senso logico, oppure più semplicemente come protagonista a parete nel lato lungo di un salotto rettangolare, accogliendo libri e televisore, di fronte a un divano

La scelta del tappeto

Altro accorgimento utile, laddove non sia possibile sfruttare pavimenti chiari e luminosi, è quello di giocare con le misure e i colori del tappeto. Per evitare l'effetto soffocamento e dare a ogni pezzo d'arredo la giusta vivibilità, consigliamo di scegliere un tappeto in proporzione alle misure della stanza e al posizionamento degli arredi. Il tappeto delinea lo spazio

I materiali e le linee

Mobili contenitori, scafalli, credenze dovranno essere scelti non solo in base allo stile declinato inizialmente, ma anche secondo criteri di funzionalità e praticità: poco spazio implica la scelta di elementi essenziali e che all'occorrenza possano essere spostati con facilità. Anche la scelta dei materiali può aiutare a far sembrare più grande il salotto; metallo, plastica e vetro sono materiali, che uniti alla scelta di linee rette e semplici, possono comunicare leggerezza, ordine e ariosità. L'importante è che i toni siano chiari. Un concetto che ritroviamo nell'arredamento minimal, uno stile che sicuramente si presta nell'arredo di piccoli spazi. 

Recuperare lo spazio

Anche le porte e le finestre giocano un ruolo in questo asset: l'eliminazione totale delle porte ove possibile o la sostituzione con porte e finestre scorrevoli, può essere una scelta che permette di recuperare spazio e allo stesso tempo rendere più luminoso e ampio il nostro salotto. E perchè no magari, aggiungere uno specchio grande, anche se può apparire un accorgimento old school, è pur sempre efficace, ingannando la prfondità. 

Arredare un salotto dalle ridotte dimensioni dunque, non è cosa impossibile. Con questi pochi accorgimenti potrete dare un aspetto accogliente ed armonioso al vostro soggiorno, senza dimenticare che alla base ci deve essere sempre armonia, ordine ed equilibrio; le dimensioni contano e il superfluo stona. 

Sfoglia il nostro catalogo e lasciati ispirare da soluzioni d'arredo di design Made in Italy, adatte anche per arredare il salotto più piccolo, senza rinunciare a qualità e funzionalità